SPEAKEASY DATE

La collezione FW17-18 di Racine Carrée prende ispirazione dalle Flappers Girls degli anni ’30, uno dei primi movimenti dell’emancipazione femminile nel ventesimo secolo. Il loro gran senso dello stile manifestato attraverso abiti corti arricchiti da frange, perle, gioielli e boa di piume, si ritrova nelle scarpe di Racine Carrée. Un’elegante e sofisticata selezione di calzature che riportano all’epoca del proibizionismo.La collezione è divisa in 4 gruppi, differenti l’uno con l’altro ma uniti in un solo concetto: il trionfo della femminilità.

 

Il primo mondo è caratterizzato dalla creazione di una texture ispirata agli “Speakeasy” bar e al loro interno. Viviana Vignola, designer di Racine Carrée, ha deciso di utilizzare materiali differenti tra loro per dare un’idea di contrasto alla struttura stessa della scarpa. Un morbido matellassé decorato da una serie di radici quadrate realizzate a mano, volant sbarazzini che donano un tocco glam, anelli dorati con logo posizionati sui tacchi. Fibbie e occhielli rendono audace l’intero outfit. Colori accesi come il blu e il rosso sono in contrasto con i colori delle polveri usati in tutta la collezione.

 

Una varietà di ankleboot tra cui scegliere dove le altezze dei tacchi sono differenti. Il classico stiletto presentato in una versione sexy e impreziosito da un anello dorato, il comodo chunky heel perfetto per ogni occasione e stivali bassi con un tacco anni 30 che rimandano all’atmosfera del tempo.

 

Il secondo tema è una selezione di stivali alti realizzati in morbida nappa, alcuni con tacco a stiletto altri decorati con pompom in pelliccia, altri ancora arricchiti con volant.

 

Il terzo mondo identifica una donna super sexy a cui piace indossare una décolleté in raso impreziosita da un tacco stiletto con anello d’oro. Una vasta scelta di colori tra cui scegliere. Perfette per ogni occasione.

 

Per la prima volta Racine Carrée presenta le sue sneakers, il classico modello sportivo reso fashion da un pompom in pelo.